Macelleria.me al VeganFest 2012

Si è svolta dal 27 aprile al 1° maggio 2012, presso la galleria espositiva della Fondazione Arkad la terza edizione della mostra fotografica “Macelleria.me. Carne, da esposizione, in vendita”.

L’esposizione, inserita nel programma del Veganfest è stata una degli eventi che maggiormente ha colpito i visitatori della manifestazione.

Lascia un commento qui sotto!

«Non mi è era ancora capitato di esporre dei mie scatti all’interno di una manifestazione dedicata a tematiche così vicine a quelle della mia mostra e l’esperienza è stata molto positiva sia dal punto di vista dei numeri (oltre 1000 visitatori in 5 giorni), sia dal punto di vista della qualità dei feedback ricevuti.
La mostra era aperta dalle 10 alle 20 tutti i giorni ed ho passato buona parte del tempo proprio alla galleria espositiva Arkad che l’ha ospitata (uno spazio splendido e perfetto per la tipologia e per la misura “extra large” delle tele fotografiche che esponevo). Essere presente mi ha fornito tantissime occasioni di confronto e dialogo diretto con i visitatori.
Dal 1977  – da quando ho scelto di cambiare radicalmente la mia alimentazione – mi sento chiedere “Perché?”.  Sono vegano per centinaia di migliaia di perché e, grazie a tredici modelle e modelli non professionisti, ho trasformato alcuni dei miei perché in immagini: ognuno di loro si è ispirato al corpo di un animale, esposto, confezionato, dissanguato e privato di dignità.
A Seravezza ho potuto ritrovare nelle storie di tanti visitatori molte delle mie ragioni.
Ho visto con i mie occhi le reazioni ad ogni singola immagine: pochi hanno scelto l’indifferenza; qualcuno è stato infastidito dagli scatti; molti hanno cercato un dialogo diretto con me o hanno lasciato le loro osservazioni sul “libro degli ospiti” (oltre sei pagine di firme e commenti di visitatori italiani e stranieri).
Gli scatti che hanno maggiormente colpito sono stati quelli dedicati alle uova, alla “Strage degli innocenti di Pasqua” ed i nuovi scatti dedicati al “drenaggio” ed alla “vivisezione”. Mi hanno stupito le reazioni di tanti visitatori colpiti dall’immagine dedicata all’ “arrosto” (soggetto presente fin dalla prima edizione della mostra). A proposito di “arrosto”, una visitatrice, passata a trovarci diverse volte, mi ha voluto parlare soltanto l’ultimo giorno: mi ha chiesto se fosse possibile scaricare sul cellulare proprio quello scatto e mi ha raccontato che, pur essendo onnivora, vedendo quell’immagine si era resa realmente conto di cosa stesse mangiando; mi ha spiegato che quell’immagine la motiva – e crede che la motiverà – a cambiare la sua alimentazione.»

VAI ALL'INVITO e COMUNICATO PRE MOSTRA

COMUNICATO E RINGRAZIAMENTI POST FESTIVAL

GUARDA TUTTE LE FOTO DI MACELLERIA.ME

commenti macelleria.me - Achille Jachetti

Al VeganFest sono stati tantissimi i commenti e le reazioni raccolti. Se hai visto le foto di Macelleria (al Veganfest o on line)

Lascia il tuo messaggio



8 commenti

  1. Francy wrote:

    Grazie per l’invito. Spero di riuscire finalmente a vedere la mostra e anche visitare il festival!!!

  2. Massimo wrote:

    Grazie per l’invito! Achille è senza alcun dubbio il miglior fotografo/artista che conosco !

  3. CC wrote:

    Ho già visto le tue esposizioni a Milano, e sono molto curioso di vedere i nuovi scatti! Consiglio a tutti di non perdersi l’evento!

  4. Salvatore wrote:

    Ho visto una precedente esposizione che ho apprezzato pur non condividendo gli stessi perchè 😉

  5. Gianni wrote:

    Grazie Achille. Le tue immagini sono forti, e ritraggono comunuque l’unica carne di cui non si può fare a meno.

  6. […] La mostra si terrà presso la Galleria espositiva della Fondazione Arkad a Seravezza (LU), dal 27 aprile al 1 maggio e le opere sono dell’amico Anchille Jachetti.Io ho avuto modo di ammirare gli scatti qui a Milano, ma so che in questa nuova esposizione saranno proposte nuove opere. Non perdetevi l’evento. Davvero. Per chi volesse approfondire ecco un’intervista ad Achille e maggiori dettagli. […]

  7. Marco wrote:

    Ciao Achille, è stato un piacere conoscerti e vedere i tuoi lavori, pura veg arte!

  8. Sonia wrote:

    Ciao Achille,
    siamo usciti con il primo numero di FunnyVegan e all’interno abbiamo inserito la tua campagna GOVEGAN, che è veramente GENIALE!!
    Dal Sana mi sono persa il tuo biglietto con la mial..sorry, ma mi ha fatto veramente molto piacere conoscerti!