“Macelleria.me” al VeganFest 2012 (dal 27 aprile al 1 maggio)

“Macelleria.me. Carne, da esposizione, in vendita” il 27 aprile approderà a Seravezza.

Questa nuova edizione della mostra, organizzata dalla Fondazione Arkad (www.arkad.it) e fortemente voluta dagli organizzatori del VeganFest (www.veganfest.it), Il più grande Festival Vegan d’Europa, sarà ospitata presso la Galleria espositiva della Fondazione Arkad (di fronte al Palazzo Mediceo di Seravezza, sede del Festival).

Macelleria.me - Achille Jachetti

“Sono vegetariano da oltre trent’anni e, in collaborazione con alcune associazioni animaliste (in special modo Freccia 45) e con Radio Bau, da quattro anni organizzo in alcuni locali di Milano mostre – provocatorie e della durata di una sola notte – dedicate al tema del vegetarianesimo: Macelleria.me. Carne, da esposizione, in vendita …”

In occasione del VeganFest la mostra abbandonerà la formula della “one night exibition” dando così l’opportunità a tutti i partecipanti al Festival di visitarla dal 27 aprile al 1° maggio 2012.

La mostra sarà anche arricchita di sette nuovi scatti realizzati nel 2012.

“Dal 1977  mi sento chiedere “Perché?”. Sono vegano per centinaia di migliaia di perché. Grazie a tredici modelle non professioniste – ma molto motivate – ho trasformato alcuni dei miei (e nostri) perché in immagini: ogni modella si è ispirata al corpo di un animale, esposto, confezionato, dissanguato e privato di dignità – anche dopo essere stato privato della vita -.Non ho corretto nulla perché la violenza non ha bisogno di essere ritoccata, così come non hanno bisogno di ritocchi tredici veri corpi femminili. Ogni modella ha scelto la propria posa ‘da macelleria’ e l’abbiamo costruita insieme. Dal 1977 sono vegetariano integralista – trentacinque anni fa non si usava il termine “vegano” – la mia prima scelta di vita, quattro anni prima della seconda (la fotografia come professione). Ho ritratto più di cinquecento interpreti delle varie arti umane ma provo ancora un pudore immenso nel ritrarre un interprete della vita definita – soltanto – animale.”

Lascia un commento qui sotto!



I commenti sono chiusi.