ENTRA








"Sono sempre attratta da come sono raccontate le storie. Nella lettura dei giornali, cerco un'informazione che non faccia perdere tempo. Mi fa impazzire non trovare, nei quotidiani, le didascalie vicino alle fotografie. Peggio ancora, non vedere citato il nome del fotografo."
(da "Quello che mi manca" intervista di Michele Neri a Grazia Neri @ Vanity Fair n 12 - marzo 2013)